Featured
ORIENTASPERIMENTA

ORIENTASPERIMENTA

Sabato 2 marzo accoglieremo gli alunni delle seconde medie per un pomeriggio di orientamento al liceo classico

L’incontro si svolgerà dalle 15 alle 17 con ingresso libero e prevede attività interattive assieme ai nostri studenti e docenti e un questionario finale per comprendere meglio la scuola che vorremmo per loro… sono magnifici

 

Featured
ASCOLTO IL TUO CUORE, CITTA’

ASCOLTO IL TUO CUORE, CITTA’

CRISTALLI POPOLARI

Riceviamo e volentieri pubblichiamo qui la versione digitale del volume di fotografie delle nostre periferie, con scritti e riflessioni di nostri studenti maturati nel 2021: Eduardo Barbera, studente di urbanistica, Laura Coniglio e Adelchi Galbiati che frequentano filosofia. Progetto grafico della loro compagna Linda Menegoz e fotografie del ‘pariniano’ Ettore Spongano. 

Featured
IL RICORDO DELLA PROF.SSA DE SIMONE

IL RICORDO DELLA PROF.SSA DE SIMONE

Anna De Simone, grande persona e professoressa del nostro liceo, amatissima ‎da generazioni di studenti.

Del “Corriere della sera” del 21 gennaio

 

Featured

Featured
NUOVO OPEN DAY 13 GENNAIO 2024

NUOVO OPEN DAY 13 GENNAIO 2024

Visto l’alto numero di richieste abbiamo programmato una nuova data del nostro Open Day

sabato 13 gennaio 2024 ore 15

per ulteriori informazioni scrivere a orientamento@liceoclassicocarducci.edu.it

grazie

Featured

Featured

Featured
COME SI FA UN LIBRO (E UN PCTO + EDUCAZIONE CIVICA)

COME SI FA UN LIBRO (E UN PCTO + EDUCAZIONE CIVICA)

Studenti della classe IV G alla presentazione del libro collettaneo, Miserie e nobiltà di Milano. Storie di presenza mafiosa e di resistenza civile, il 4 ottobre nella sala Alessi del MunicipioScritto assieme a una classe del liceo Manzoni nel quadro di un Percorso per le Competenze Trasversali e di Orientamento, in convenzione con la Scuola di Formazione Antonino Caponnetto e tutor le loro docenti, prof.sse Paola Gennaro, Emanuela Antozzi e Roberta Romussi. Nella foto anche il prof. Nando Dalla Chiesa che ha fondato il suo intervento sull’elogio della qualità del lavoro e degli interventi degli studenti nel corso della presentazione.

sfoglia Miserie e nobiltà di Milano in formato compresso

Featured
Perché leggere Calvino? Come avvicinare ragazzi e ragazze alle sue opere?

Perché leggere Calvino? Come avvicinare ragazzi e ragazze alle sue opere?

Irene Abatescianni, Giulia Galbiati e Beatrice Tocchetti al Convegno sui Cento anni dalla nascita di Italo Calvino organizzato dell’università Bicocca. Le studentesse hanno parlato, assieme alle compagne del Liceo Vico di Napoli e del Torriani di Cremona, del progetto #italocalvinocentopercento – svolto nella loro classe IV F con la guida del prof. Emilio Brambilla – in cui è stata utilizzata una app per praticare il social reading, lettura condivisa e discussione di testi secondo le dinamiche di interazione tipiche dei social network; a questo progetto hanno partecipato circa mille studenti da tutta Italia.

Featured

Featured
RIATTIVIAMOCI!

RIATTIVIAMOCI!

presentazione delle attività e modalità di iscrizione 

Come l’esperienza degli anni scorsi ci insegna, cominciare bene è importante. Ripartire in un clima di impegno e di collaborazione ma anche di amicizia, di condivisione e di leggerezza, produce effetti benefici, a breve e lungo termine. Allora, riattiviamoci!

“RI-ATTIVIAMOCI” è un programma di attività di accoglienza e di ripartenza, nella settimana 4 – 8 settembre 2023. Attraverso i laboratori e le uscite sul territorio, gli studenti delle classi prime potranno iniziare a conoscere la loro nuova realtà scolastica, incontrando docenti e compagni e focalizzando alcuni aspetti dello sviluppo cognitivo e personale ripresi poi nel corso dell’anno. 

Gli studenti delle classi dalla seconda alla quinta potranno vivere le relazioni coi compagni in modo più libero e informale e aprirsi a una visione della scuola che va oltre la classe e oltre le mura dell’edificio. In gruppi misti saranno, infatti, impegnati nell’organizzazione di uscite sul territorio e di laboratori rivolti ai compagni delle classe prime. Quest’anno in particolare la pedonalizzazione di via Beroldo diventerà occasione per la realizzazione di pannelli illustrativi destinati alla strada scolastica.

Featured

Featured
FINALI DI STAGIONE #8

FINALI DI STAGIONE #8

FINALE D’ISTITUTO TORNEO DEBATE 

IVG vs IIIG su: I nuovi sviluppi dell’Intelligenza Artificiale e la diffusione di strumenti come ChatGPT, gratuiti e aperti a tutti, costituiscono una grande opportunità per gli apprendimenti degli studenti e un progresso generale per la vita quotidiana di molte persone nel mondo.

Giurati: prof.ssa Elisa Mascellani, esterni prof. Michele Monopoli, prof. Luca Matteo Stanca

Referente d’Istituto, prof. Giuseppe Perinei

Il discorso conclusivo del professor Michele Monopoli, grande Dirigente Scolastico del Liceo Carducci aa.ss. 2011-2014

 

Featured
FINALI DI STAGIONE #7

FINALI DI STAGIONE #7

Non solo il coro e l’orchestra guidati dal M° Penacca, i solisti, i ballerini e i cantanti nel progetto musicale coordinato dalle prof.sse Daniela Taini e Antonella Vio

Featured
FINALI DI STAGIONE #6

FINALI DI STAGIONE #6

MOSTRA FINALE DELLE CLASSI CON ARRICCHIMENTO CURRICULARE DI ARTE

Dal progetto all’oggetto

a cura della prof.ssa Elisa Bagnone

In primo piano uno studio di sezione aurea, poi lo sviluppo di modelli in cartone, infine la loro realizzazione in ceramica.

Nel primo piano una buona scuola, dopo, il Carducci.

 

Featured
FINALI DI STAGIONE #5

FINALI DI STAGIONE #5

CERTAMEN MEDIOLANENSE

2° posto Alessandra Burke, classe III L, premiata della prof.ssa Rossella Sannino di Europa Latina e dal Prof. Massimo Gioseffi, docente di Letteratura Latina presso l’Università Statale di Milano e presidente del concorso. Referente prof. Emilio Brambilla

 

Burke qualche mattina dopo la premiazione sorpresa mentre legge On the Nature of Things prima di entrare a scuola

 

 

Featured
FINALI DI STAGIONE#4

FINALI DI STAGIONE#4

GIRLS FOR CODING

Buongiorno a tutti,

siamo un gruppo di studentesse che si è cimentato nella creazione di un app. Il nostro gruppo è eterogeneo e comprende studentesse dal terzo al quinto anno per questo progetto di PCTO rivolto alle esclusivamente ragazze per dimostrare che il mondo della tecnologia non deve per forza essere esclusivamente maschile.

La nostra è rivolta a tutti coloro che lavorano e studiano nei dintorni di Loreto, in particolare concentrando la nostra attenzione sugli studenti del Carducci e sui loro interessi e bisogni. Come nome abbiamo scelto “POLU’” dal greco πολυτροπος “versatile, vario”, aggettivo usato per descrivere Ulisse nell’Odissea per sottolinearne la versatilità del carattere e dell’ingegno che gli permettono di adattarsi nelle varie situazioni. Allo stesso modo grazie alla nostra app è possibile orientarsi anche in una zona che non si conosce, in base ai propri bisogni fornendo molteplici scelte per ogni evenienza.

Arrivate al termine di quest’avventura, possiamo dire di ritenerci soddisfatte e orgogliose di noi stesse; è anche grazie a questo progetto che abbiamo imparato a lavorare in gruppo, come una vera e propria squadra e scoperto capacità in noi stesse che non sapevamo nemmeno di avere.

Dalla presentazione della app Polù avvenuta al Politecnico da parte delle 18 partecipanti al progetto nazionale Girls Coding It Better

Tutor di classe, prof.ssa Alessandra Frigerio

Featured

Featured

Featured
GRAZIE PROFESSORESSA MASCELLANI CHE VAI PER NOI A PARLARE DI DON MILANI

GRAZIE PROFESSORESSA MASCELLANI CHE VAI PER NOI A PARLARE DI DON MILANI

locandina - Quel prete he scrisse alla prfessoressa- 24 maggio, , Scienze politiche

 

Elogio della disobbedienza

Spero di tutto cuore che mi assolverete, non mi diverte l’idea di andare a fare l’eroe in prigione, ma non posso fare a meno di dichiararvi esplicitamente che seguiterò a insegnare ai miei ragazzi quel che ho insegnato fino a ora. Cioè che se un ufficiale darà loro ordini da paranoico hanno solo il dovere di legarlo ben stretto e portarlo in una casa di cura. Spero che in tutto il mondo i miei colleghi preti e maestri d’ogni religione e d’ogni scuola insegneranno come me. Poi forse qualche generale troverà ugualmente il meschino che obbedisce e così non riusciremo a salvare l’umanità. Non è un motivo per non fare fino in fondo il nostro dovere di maestri. Se non potremo salvare l’umanità ci salveremo almeno l’anima.

Featured
CARTOLINA DALLA SICILIA

CARTOLINA DALLA SICILIA

Qui tutto bene, ci prepariamo per la finale, torniamo presto, baci!

Belpasso, pendici dell’Etna

Featured
CLASSICI CONTRO-ERIS

CLASSICI CONTRO-ERIS

CIRCOLARE 334

Sabato 27 maggio p.v., dalle 18 alle 20, si terrà, presso l’Aula Magna del liceo, la serata di “Classici Contro”. La prenotazione del posto – già riservato per gli alunni partecipanti alle varie azioni – è obbligatoria e sarà effettuabile tramite il modulo reperibile all’indirizzo

https://forms.gle/GRZovdtL8SaCKcin6

Si precisa che il modulo sarà aperto a partire dalle 8.30 di lunedì 15 maggio, e si chiuderà automaticamente al raggiungimento di 170 prenotazioni.

 

Featured
Convegno Italiano della Stampa Studentesca

Convegno Italiano della Stampa Studentesca

Riconoscete la delegazione del giornalino scolastico “l’Oblò sul Cortile” con alcuni fra gli studenti di tutta Italia che hanno partecipato all’incontro annuale del
C.I.S.S (Convegno Italiano di Stampa Studentesca) che si svolge a Perugia
Featured
OLIMPIADI DELLA DANZA

OLIMPIADI DELLA DANZA

La classe 5B ha gareggiato alle Olimpiadi della danza: dopo essere arrivati secondi a Milano, i ragazzi hanno partecipato alle finali nazionali a Bologna classificandosi quarti!

con i proff. Spagnoli, Taini e Brambilla

Featured
GINNASIANDO

GINNASIANDO

Per le alunne e gli alunni neoiscritti al Carducci.

 Gymnazein, ‘ginnasiare’, vuol dire fare ginnastica, allora sgranchiamoci un po’ in attesa di entrare al liceo. 

Vi serve solo una penna e un supporto sul quale appoggiare un foglio per vedere come ve la cavate con i fondamentali della lingua italiana. Tranquilli, non è una verifica e non ci sarà una classifica! Sarete voi stessi a valutare in tempo reale cosa sapete fare, per sapere noi come prepararvi al meglio.

Vi aspettiamo in aula magna in queste date, ai vostri genitori saranno inviate le modalità per iscrivervi.

Mercoledì 26 aprile, dalle ore 15.00 alle ore 17.00

Martedì 2 maggio, dalle ore 15.00 alle ore 17.00 

Martedì 9 maggio, dalle ore 15.00 alle ore 17.00 

Martedì 16 maggio, dalle ore 15.00 alle ore 17.00 

Featured
LETTERA APERTA AGLI STUDENTI DEL CARDUCCI

LETTERA APERTA AGLI STUDENTI DEL CARDUCCI

Gentile Preside del Liceo Carducci,

sono un’antica carducciana preoccupata per i recenti eventi. Le invio una lettera aperta per i Suoi studenti. Il Carducci è la scuola che mi ha formato e al cui ricordo sono molto affezionata. La ringrazio dell’attenzione, cordiali saluti.
Sui muri del liceo classico “Giosuè Carducci” di Milano sono comparsi degli striscioni con le immagini di Meloni e Valditara a testa in giù.
La firma è anarchica, ma c’è il sospetto che siano coinvolti anche dei collettivi studenteschi. Spero con tutto il cuore che gli studenti non c’entrino.
Ho frequentato il Carducci negli anni ’50, ancora nella vecchia sede di via Lulli.
Alcuni dei nostri professori, ai quali devo la mia formazione umana e culturale e l’amore per la scuola che in me vive ancora, avevano partecipato attivamente alla Resistenza.
Un nome, per tutti: Maria Arata Massariello, internata politica nel Lager di Ravensbruck, di cui ci ha lasciato importante testimonianza nel libro: “Il ponte dei corvi”, e che al Carducci insegnava Scienze Naturali.
Se loro potessero tornare fra di noi ci direbbero di togliere subito quegli striscioni, scimmiottatura di cattivissimo gusto di un momento drammatico e controverso della tragedia in cui l’Italia era sprofondata con il fascismo, il razzismo, la guerra.
Quei professori, che avevano contribuito a regalarci la libertà, la democrazia, la pace di cui godiamo da quasi 80 anni, ci hanno insegnato che questi valori si difendono con il linguaggio della ragione, con il libero confronto delle idee, con il rispetto della Costituzione, con l’impegno nel migliorare noi stessi e la società che ci circonda, e anche, pur non rinunciando mai alla difesa delle nostre idee, con il rispetto dell’avversario. Nulla a che spartire con il linguaggio di minaccia, di odio, di morte implicito in quegli striscioni.
Chi ha combattuto contro il nazifascismo ci ha consegnato un messaggio di amore per la vita, non un messaggio di morte. 

Amelia Alesina, vecchia carducciana, iscritta all’ANPI

Circolare 386

 

Featured
CARDUCCI FURIOSO

CARDUCCI FURIOSO

150 paladini armati di scudo spada elmo e schinieri; 17 Orlandi e 20 Angeliche, decine di Ruggiero Rinaldo Bradamante Ferraù e Sacripante, con Cloridano e Medoro, e maghi e maghe e piante e grotte e ippogrifi con Astolfo: 264 studenti coinvolti con 40 tecnici audio-luci e 50 scenografi per armi alberi cavalli e scale. Dieci classi si sono divise personaggi ed episodi, finendo poi per moltiplicarli in un caleidoscopio. Sarebbe sicuramente piaciuto ad Ariosto: vediamo che succede!

Circolare 279

Featured
CARDUCCI – EUROPA

CARDUCCI – EUROPA

In questi giorni 25 studenti provenienti da Norvegia, Olanda e Spagna stanno frequentando il liceo ospitati da altrettanti genitori  in occasione del terzo scambio del Progetto Erasmus+ Re-Imagine What is Possible, avviato nel settembre 2020 

Circolare 255

Featured
CAMPIONATI ITALIANI DI ITALIANO

CAMPIONATI ITALIANI DI ITALIANO

Dopo le fasi di istituto due studenti di 2i e 2E, e una una di 2H, si sono qualificati per le fasi regionali dei Campionati italiani di Italiano categoria Junior, mentre per la categoria senior due studentesse di 5F e una di 5D. Forza!

Ragguardevoli le medie complessive dei partecipanti. Per la categoria Junior punteggio massimo di 28,1, la media della scuola è stata di 26.4 (rispetto ad una media nazionale di 23.1, regionale di 13.7 e provinciale di 23.4).

Nella categoria Senior punteggio massimo di 34, con la media della scuola a 31,2 (rispetto a quella nazionale di 28,9, regionale di 29,3 e provinciale di 29,1).

Complimenti a tutti per la serietà con cui è stata affrontata la prova, soprattutto agli organizzatori, proff. Emilio Brambilla ed Emanuela Antozzi.

Featured
CACCIATORI DI MEMORIA

CACCIATORI DI MEMORIA

Lunedì 27 febbraio presso il Memoriale del Binario 21 è stato siglato il “Patto per le pietre d’inciampo”, un accordo fra scuole del territorio e Municipio 2 per la cura e la valorizzazione delle Pietre di Inciampo collocate nei pressi dei plessi scolastici. Hanno scelto di partecipare in sei fra studentesse e studenti del biennio ora ribattezzati “cacciatori di memoria”, perché saranno loro a iniziare il lavoro e a coinvolgere i loro compagni. Nella foto due di loro, chiamate senza preavviso a intervenire, hanno saputo tenere a braccio un bellissimo discorso che ha conquistato l’attenzione dei presenti per la passione e la determinazione espresse. Complimenti e buon lavoro.
Featured

Featured

Featured

Featured
CAMPIONATI STUDENTESCHI

CAMPIONATI STUDENTESCHI

LA SQUADRA FEMMINILE GIUNTA AL TERZO POSTO SI QUALIFICA ALLE FASI REGIONALI

Featured
Nessun futuro senza solidarietà

Nessun futuro senza solidarietà

Le studentesse e gli studenti delle classi IVB e IVG, con i loro docenti, prof. Mauri e prof.ssa Gennaro, hanno partecipato al concorso “Nessun futuro senza solidarietà” indetto dall’Associazione Civile Ambrosoli per celebrare la Giornata della Virtù Civile 2022 dedicato alla memoria di Gino Fasoli, medico che all’inizio della pandemia – pensionato da tre anni – non ha esitato a rientrare in servizio per prestare il proprio aiuto, gesto di solidarietà che gli è costato la vita

Primo premio alla IVB per il progetto

“Calendario solidale”

Premio della critica alla IV G per la realizzazione del video

TGG

Featured
AL CARDUCCI SI PRENDE LA LAUREA, ANCHE A DISTANZA

AL CARDUCCI SI PRENDE LA LAUREA, ANCHE A DISTANZA

Molte congratulazioni alla nostra collaboratrice scolastica assegnata alla sede di via Apelle, dott.ssa Imma Caro Esposito, fresca laureata in Ingegneria gestionale presso l’Università Federico II di Napoli, e alla sua famiglia, con i saluti al papà Domenico, marinaio di Torre del Greco ora nell’Oceano indiano.

Featured
Au lycée Carducci, les histoires de crimes et de violences de la ville sont enseignées durant les heures de cours, pour lutter contre les dangers de la mafia. Les élèves sont formés par des associations, et deviennent eux-mêmes ensuite les porte-paroles dans leur classe.

Au lycée Carducci, les histoires de crimes et de violences de la ville sont enseignées durant les heures de cours, pour lutter contre les dangers de la mafia. Les élèves sont formés par des associations, et deviennent eux-mêmes ensuite les porte-paroles dans leur classe.

qui il servizio del canale France 3 sull’incontro fra gli studenti del liceo e un gruppo di operatori francesi nell’ambito del progetto europeo Erasmus+ su buone pratiche di cittadinanza attiva contro l’illegalità a cura delle professoresse Chierico e Gennaro 

Featured

Featured
i trionfi #1

i trionfi #1

Certamen Augusteum Taurinense”

1° classificato sezione Greco

Daniele De Natale, Vi

Featured
i trionfi #2

i trionfi #2

Concorso nazionale “Cercatori di poesia nascosta” 

Chiara Galleani, 1H arricchimento curriculare arte

Featured
i trionfi #3

i trionfi #3

Anche se intervenissi, cambierebbe qualcosa?

Concorso di fumetto

“Recuperiamo la legalità”

Viola Maestri, Chiara Occofer, Larin Provenzano, VG

2022-05-04-FumettoLeg (1)

Featured

Featured

Featured

Featured
Le studentesse e gli studenti del Presidio Libera “Cristina Mazzotti” del liceo con alcune classi e i docenti accompagnatori alla manifestazione di oggi 21 marzo per la Giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Le studentesse e gli studenti del Presidio Libera “Cristina Mazzotti” del liceo con alcune classi e i docenti accompagnatori alla manifestazione di oggi 21 marzo per la Giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Featured

Sabato, con i ragazzi della ditta incaricata di igienizzare la sede, dopo l’uscita da scuola e la raccolta dei rifiuti da parte degli studenti.

Desidero ringraziare tutti i collaboratori scolastici, in particolare le signore Francesca Minniti, Ilaria Ilardi, Antonella Longo e i signori Paolo Muscianisi, Emanuele Sidoli, Gianmarco Biamonte, come naturalmente la loro Direttrice, la dott.ssa Laura Redaelli, per avere garantito, lungo tutta la settimana passata, costante assistenza e attenzione verso gli studenti, vigilando con discrezione su di loro. Mi hanno coadiuvato in ogni momento oltre il dovuto e, con generosità, oltre il loro orario di servizio. Riesce loro facile: stanno bene al Carducci.

Il dirigente scolastico, prof. Andrea Di Mario

Featured
I genitori raccontano le loro professioni (a cura del Comitato Genitori)

I genitori raccontano le loro professioni (a cura del Comitato Genitori)

A cura del Comitato Genitori

Medico, avvocato, architetto, ingegnere… Alcune professioni sono facili da identificare ed è chiaro a quale facoltà bisogna iscriversi per prepararsi a svolgerle. Altre invece sono più
misteriose. Che cosa fa un risk manager? Che studi bisogna fare per diventare un narrowcaster? E perché bisogna dirlo in inglese?

Un mondo che cambia offre una straordinaria ricchezza di possibilità, l’importante è trovare il modo di scoprirle. Innovazione tecnologica e questione ambientale, ad esempio, producono nuovi profili professionali, ma portano grandi novità anche nelle professioni “storiche”. Inoltre, accanto alle classiche competenze (tipo e livello di studio, lingue parlate, conoscenze informatiche) diventano sempre più importanti le soft skills (capacità di lavorare in gruppo, di intuire, di valorizzare l’altro, di prendere decisioni).

Di queste e di molte altre cose parlano i genitori del Liceo Carducci. Attraverso una prima raccolta di interviste, raccontano il loro lavoro e il percorso che li ha portati a svolgerlo.

I video e le interviste scritte sono frutto di un progetto di PCTO che ha visto coinvolti diversi ragazzi del triennio. Pur con le limitazioni e le necessarie cautele imposte dall’emergenza, gli studenti del Carducci sono entrati nella sede milanese di una nota agenzia di comunicazione multinazionale e sono stati accompagnati nella realizzazione e nel montaggio delle interviste.  Le loro domande e le risposte, come pure le testimonianze scritte rilasciate da altri genitori, compongono un prezioso “catalogo” ora a disposizione di tutti gli studenti. L’obiettivo, nel tempo, è di continuare ad arricchirlo.

Il Comitato Genitori, promotore dell’iniziativa, ringrazia tutti coloro che si sono coinvolti in quest’avventura e vi hanno aderito mettendo a disposizione la loro esperienza e il loro entusiasmo.

Il materiale può essere visionato, cliccando sui seguenti link, solo dai docenti e dagli studenti del Liceo Carducci,

Area AMMINISTRATIVA

Area ARCHITETTURA

Area COMMERCIALE-VENDITE-RICERCA SVILUPPO

Area ECONOMICA

Area FORMAZIONE e UNIVERSITA’

Area GIURIDICA UMANISTICA CONSULENZA

Area INFORMATICA

Area MEDIA

Area MEDICO SANITARIA

Featured
Starter Kit: Attrezziamoci

Starter Kit: Attrezziamoci

Agli studenti delle classi prime viene offerta un’attività pomeridiana di accompagnamento allo studio con l’obiettivo di sostenere il metodo di lavoro personale riprendendo gli snodi fondamentali delle discipline di Latino, Greco e Matematica. Ai corsi, che si svolgeranno a scuola in presenza  dal 25 ottobre al 18 dicembre saranno ammessi non più di 10 studenti per classe, secondo l’ordine di iscrizione.

Tutti i dettagli nella circolare 74.

PER LE ISCRIZIONI E IL CALENDARIO DEGLI INCONTRI CLICCARE QUI 

 

 

Featured
IL RAZZO

IL RAZZO

Un gruppo di studenti guidato da Christian Ferracane di 5B, ha realizzato durante lo scorso anno il progetto di un razzo che è stato selezionato tra i 20 migliori all’edizione italiana del Maker Faire, a Roma. Una fiera importante, che dà spazio a progetti di innovazione trasmettendo la passione e l’ingegno che li hanno generati.
Orgogliosi di loro!
Da venerdì 8 a domenica 10 ottobre
i nostri ragazzi parteciperanno on line in streaming dal laboratorio di scienze  “Maria Massariello Arata” del nostro liceo, dove lo hanno costruito utilizzando la stampante 3D, i kit di elettronica “Arduino”.
I ragazzi hanno programmato  il software, sperimentato i sistemi di propulsione, costruito un team collaborativo eccezionale… e un sito web dedicato:

https://www.hephaestus.space

Guest Star: professoressa Rachele Stella, nomen woman

Featured

Care studentesse e cari studenti,

l’esperienza di uno come voi che ha studiato al Carducci ci deve ricordare quello che anzitutto vogliamo dalla nostra scuola: una palestra di impegno etico, per maturare una visione, per discutere, intervenire e orientarsi verso il futuro, ponendo sempre prima gli altri e soprattutto un “perché” davanti a ogni scelta. Fa essere netti e coraggiosi. Si può pensare, si può ripetere, si può moltiplicare.

Per questo la Comunità del Liceo con l’Associazione dei carducciani ricordano e ringraziano Gino Strada.

Featured
Erasmus + Diario di Bordo 2020-2021

Erasmus + Diario di Bordo 2020-2021

A conclusione del Progetto Erasmus +,  a cui il Liceo Carducci ha preso parte quest’anno, presentiamo i padlet (in italiano e in inglese) che sintetizzano tutte le attività svolte.